Libri in vendita sulla Psicologia acquistabili online presso:

 

non lo butto - psicologo bologna Pani R. (2014), "Non lo butto! Come affrontare il disturbo da accaparramento compulsivo", Sovera Edizioni. Hoarding, sillogomania, accaparramento patologico, accaparramento compulsivo, disposofobia, mentalità messie, sindrome di Collier, questi i termini più utilizzati per descrivere il disturbo mentale caratterizzato da un bisogno ossessivo di acquisire (senza utilizzare né buttare via) una notevole quantità di oggetti di varia natura che, anche se inutili, pericolosi, o insalubri diventano protagonisti della casa ... Leggi di più
Le compulsioni psicopatologiche - psicolgo bologna Pani R. e Sciuto A. (2014), "Le compulsioni psicopatologiche. Tra controllo degli impulsi e dipendenza", FrancoAngeli, Milano. Gli studi internazionali ci dicono che le compulsioni sono in cosante aumento nel mondo, e non solo tra le giovani generazioni. Si tratta di dipendenze psicologiche legate alla mancanza di controllo degli impulsi che nella loro coazione a ripetere, intensa e costante, diventano patologiche nel comportamento e nell'interiorità delle persone che le praticano. Da cosa dipendono? ... Leggi di più
senso di vuoto e bisogno di annullarsi roberto pani psicologo bologna Pani R. e Antonella Di P. (2013), "Senso di vuoto e bisogno di annullarsi. Adolescenti e giovani adulti a rischio di suicidio", Clueb, Bologna. La riflessione che sta alla base di questo testo parte dalla convinzione che alcuni atti suicidari dipendano da gesti impulsivi e compulsivi che non sono necessariamente una conseguenza di determinate patologie pregresse, come la depressione maggiore o la patologia del bipolare ... Leggi di più
senso di vuoto e bisogno di annullarsi roberto pani psicologo bologna Pani R., Sagliaschi S. (2011), "Sette e superstizione. Un bisogno compulsivo di dipendenza", Clueb, Bologna.
Psicologo bologna_ Pani R., Sagliaschi S. (2010), "La compulsione nella sessualità. Aspetti clinici ed educativi", FrancoAngeli, Milano. Attraverso una rassegna storico-clinica delle compulsioni sessuali, dall'antichità ai giorni nostri, il volume ne delinea le principali caratteristiche e traccia l'evoluzione del comportamento compulsivo nei soggetti che ne soffrono, evidenziando come ipersessualità, autoerotismo compulsivo e perversioni sessuali siano manifestazioni di quella che si può definire dipendenza sessuale. ... Leggi di più
roberto pani psicologo bologna Pani R., Carnevali C. (a cura di) (2010), "Al lavoro con lo psicodramma analitico. Dalla pratica del gioco alla formazione ed educazione nel gruppo", Clueb, Bologna. In quest'ultimo decennio si sta sempre più affermando la necessità di migliorare le competenze specificamente didattiche dei docenti universitari quale fattore chiave per accrescere l'efficacia dei processi di apprendimento e la qualità dei risultati raggiunti dagli studenti ... Leggi di più
psicologia del gusto Pani R., Sagliaschi S. (2010), "Psicologia del gusto e delle preferenze alimentari. Rigida ostinazione o possibile apertura al nuovo?", Utet, Torino. Qual è l'origine del gusto e delle nostre preferenze alimentari? Come scegliamo quali alimenti mangiare? Perché alcune persone rivelano forte curiosità nel gustare cibi nuovi, esotici mentre altre manifestano intensa e rigida ostinazione nel non voler variare alimenti e tanto meno aprirsi a quelli non soliti? Scegliere o non scegliere il tipo di alimentazione, lo stile di cucina, il tipo e la qualità del cibo è carico di valenze psicologiche e acquisisce valore fin dalla nascita all'interno di relazioni arcaiche, a volte prenatali, come quella madre-bambino, relazione che può condizionare il modo di nutrirsi del soggetto nel corso della vita. ... Leggi di più
Psicologo bologna graffiti Pani R., Sagliaschi S. (2008), "Dal graffito artistico al graffito vandalico. Psicodinamica di una nuova dipendenza compulsiva", Utet, Torino. In questo volume vengono analizzate le basi psicodinamiche che sembrano spingere in modo compulsivo alcuni individui a imbrattare ogni angolo delle nostre città. Un tale fenomeno sembra indicare da un lato manifestazione di libertà, ma dall'altro l'espressione di atti di sopraffazione, violenti e distruttivi che obbedisce a una coazione a ripetere degli impulsi. Molti giovani agiscono spesso in maniera impulsivo-compulsiva e sviluppano una dipendenza patologica al pari di altre compulsioni, il cui meccanismo di eccitazione assomiglia a quello del gioco d'azzardo, della cleptomania, della piromania, dello shopping compulsivo e altri comportamenti psicopatologici ipomaniacali. ... Leggi di più
Psicologo svalorizzazione Pani R., Sagliaschi S. (2008), "Svalorizzazione di Sé e del mondo esterno", Odoya, Bologna. Le nuove forme di dipendenza compulsiva: il gioco d'azzardo patologico, le dipendenze affettive, sessuali, da internet, telefono, videogioco, shopping, da lavoro, dal gruppo, da religione superstiziosa e da sport ossessionante. Le diverse forme di modificazione corporea, i fenomeni vandalici quali il bullismo e il graffitismo sporco. In queste forme di dipendenza non è implicato il coinvolgimento di una sostanza esterna, come nel caso dell'alcolismo o della tossicodipendenza, bensì sono presenti condotte e relazioni disfunzionali e problematiche connesse a oggetti, attività, stili di vita, gestione di tempo, consumi, autopercezione, modalità di attaccamento, rapporto con la realtà e con il mondo circostante.... Leggi di più
Psicologo psicodramma Pani R. (2007), "Lo Psicodramma Psicoanalitico. Evoluzione del metodo e funzioni di cura", FrancoAngeli, Milano. Lo psicodramma psicoanalitico è una psicoterapia in e di gruppo il cui setting - che richiama un piccolo set teatrale - diventa un laboratorio, una palestra psichica, uno spazio fisico e mentale dove i pensieri raccontati e le scene giocate danno vita a situazioni emozionali uniche. Il gruppo ristretto dei partecipanti comunica sia a livello intrapsichico sia a livello degli interlocutori interiori che, per ciascun individuo, sono personificati dagli altri partecipanti. a href="http://amzn.to/28ZEaFe" target="_blank">... Leggi di più
Psicologo adolescenti Pani R., Ferrarese R. (2007), "Il Sé insipido negli adolescenti", Clueb, Bologna.
Psicologo rapporto adottivo Pani R., Sagliaschi S. (2007), "La complessità del rapporto adottivo", Borla, Roma.
Psicologo teatro Pani R., Miglietta D. (2006), "Dal teatro allo psicodramma analitico", FrancoAngeli, Milano. Il testo illustra l'evoluzione che ha portato lo psicodramma analitico a definirsi come tecnica di psicoterapia psicoanalitica. Il volume, che vede la collaborazione di psicodrammatisti impegnati da anni nella formazione di gruppi, intende offrire uno strumento sulla possibilità di trattare con e attraverso il gruppo tanto nella cura quanto nella formazione e nell'educazione. ... Leggi di più
Psicologo colloquio Pani R., Sagliaschi S. (2006), "Dinamiche e strategie del colloquio clinico", Carocci, Roma. Il colloquio clinico è un incontro rappresentato da andamento e modalità di conduzione in assoluto singolari: pur essendoci in parte una standardizzazione delle condotte e delle accortezze tecniche, tale momento viene vissuto in forma personalizzata, non solo in riferimento al tipo di problema del paziente, ma anche in base alla personalità e alle caratteristiche professionali del conduttore. ... Leggi di più
psicologo sogni Pani R., Ronchi E., Scategni W. (a cura di) (2006), "Sogni e processi conoscitivi dell’istituzione", Clueb, Bologna. Il libro desidera mostrare come la conoscenza dei sogni prodotti da chi vive ed opera all'interno delle istituzioni, quali Scuola e Università, possa sollecitare una valorizzazione degli individui e dei gruppi, potenziandone il senso d'appartenenza e il sentimento di identità. Un gruppo di ricerca ha svolto un intenso lavoro di preparazione e di messa a punto di un metodo che coniuga le tecniche cliniche al lavoro di gruppo, lavoro con l'approccio del "Social Dreaming Matrix" con tecniche telematiche; è emerso un modello innovativo di approccio alla conoscenza dell'istituzione sia pubblica che privata. ... Leggi di più
psicologo gioco azzardo Pani R., Biolcati R. (2006), "Le dipendenze senza droghe: shopping compulsivo, internet e gioco d’azzardo", Utet, Torino. Tradizionalmente il concetto di dipendenza (addiction) è stato limitato all'alcol e alle droghe; negli ultimi decenni, invece, si è allargato fino a comprendere tutti quei comportamenti di dipendenza che si traducono in rituali compulsivi. Fare acquisti, comperare cose per sé, per gli altri, per scegliere come "presentarsi al mondo", così come giocare, lasciarsi andare a momenti di distensione ludica, oppure il navigare in Internet sono però tutte dimensioni quotidiane, radicate nella nostra vita. Quando tutto questo è un sintomo di un più grave disturbo psichico? ... Leggi di più
psicologo autismo Pani R., Biolcati R., Assente F. (2006), "Convivere con l'autismo. Contributi psicodinamici e strategie educative", Guaraldi, Rimini.
psicologo teatro psicodramma Pani R., Buttazzi R. (2005), "Schegge di teatro nello psicodramma analitico. L'assolo, D.U. Press, Bologna. L'assolo, come nel teatro, rappresenta anche nello psicodramma psicoanalitico un importante momento espressivo delle proprie emozioni: chi partecipa ad un gruppo di psicodramma (o il paziente, se il fine è psicoterapeutico), ottiene lo spazio scenico, l'attenzione e l'energia del gruppo dei partecipanti al fine di contattare le proprie emozioni attivate a caldo dopo una propria performance e consentirne l'elaborazione. Gli autori ne dimostrano l'utilità formativa ed eventualmente psicoterapeutica, qualora il gruppo sia condotto da specialisti per un fine prettamente clinico. Il libro è quindi rivolto principalmente agli educatori, formatori d'infanzia e operatori della salute mentale che usano lo psicodramma analitico come approccio educativo ed eventualmente, a coloro i quali, se professionalmente specializzati, mirano ad una psicoterapia psicoanalitica con il metodo di gruppo. ... Leggi di più
psicologo autismo Pani R., Sagliaschi S. (2004), "Autismo. L’approccio clinico e psicoterapeutico", Clueb, Bologna.
psicologo dipendenze Biolcati R., Pani R. (2004), "Dipendenze senza sostanza. Prevenzione e terapia. Atti del Convegno (Firenze, 8 novembre 2008)", D.U. Press, Bologna. Il volume raccoglie gli atti del 1° Convegno Nazionale "Dipendenze non da sostanza: terapia e prevenzione", svoltosi a Firenze l'8 novembre 2008. Le nuove dipendenze, tra queste le internet dipendenze, la dipendenza da cellulare, il gioco d'azzardo patologico, la dipendenza sessuale, la dipendenza affettiva, lo shopping compulsivo, la dipendenza da lavoro si caratterizzano per l'assenza di una dipendenza da sostanza, ma per la presenza di distorsioni dello stile cognitivo, comportamenti compulsivi e problematici, ossessioni, disturbi di personalità, difficoltà relazionali e affettive, isolamento e ritiro sociale. ... Leggi di più
Pani R., Parisoli F. (2001), "Disturbi dissociativi", Clueb, Bologna.
psicologia dinamica pani Casonato M., Pani R., Schiaffino O. (2000), "Introduzione alla psicologia dinamica", QuattroVenti, Urbino.
Pani R., Biolcati R. (1999), "Shopping compulsivo. Note di psichiatria psicodinamica", QuattroVenti, Urbino.
onorario in psicoterapia pani Pani R., Boeris E. (1999), "La questione dell'onorario in psicoterapia psicoanalitica - Rassegna studi e ricerche", Piccin, Padova.
orientamenti psicoterapia pani Paguni R., Pani R. (1997), "Orientamenti in psicoterapia. Clinica e ricerca", Borla, Roma.
Casonato M., Pani R. (1995), "Il sogno da Freud ai giorni nostri", Moretti e Vitali, Bergamo. Nuova Edizione: Casonato M., Pani R. (1997), "Il sogno", Moretti e Vitali, Bergamo.
psicoterapia dinamica Pani R., Casonato M. (1994), "Interazioni cliniche in psicoterapia dinamica", Clueb, Bologna.
tecniche psicoanalitiche pani Pani R. (1989), "Le tecniche psicoanalitiche per adulti", Piccin, Padova.