Assurda l’idea di discriminare la sofferenza psicologica da quella del corpo degli anziani.

Il Governo si appresta a varare oculate ordinanze per Maggio 2020 con l’intento di riaprire a scaglioni le porte di casa ai cittadini. Il fine è quello di far ripartire l’economia ormai molto disastrata. Si pensa a un criterio che differenzia le Regioni in base al numero di cittadini positivi …

Perché alcuni italiani sono così trasgressivi?

Stare in casa sembra una punizione: qual’é la colpa? Il senso di colpa è una sensazione di ansia e angoscia che una persona prova per essersi comportati in modo tale da infliggere all’altro, o altri, una sorta di danno. Può essere un gesto all’origine voluto, ma considerato dallo stesso soggetto …

Non togliermi le feste comandate!

Le ristrettezze dell’emergenza fanno emergere aspetti impensabili di Sé. Ogni persona segue, nello stile della propria vita, alcuni o molti punti di riferimento interiori, per esempio l’osservanza delle feste, sia settimanali, come la Domenica, sia quelle eventuali di ogni mese. Qualcuno ha l’abitudine di conservare nel proprio cellulare le date …

I gravi danni psicologici come conseguenza della sindrome da reclusione per corona virus

Molte persone agli arresti domiciliari, dopo molte settimane, si vedono come mai si erano viste prima. Sono purtroppo molti coloro che, in queste condizioni di reclusione forzata, iniziano ad accusare gravi sintomi depressivi e stati di crisi psichica. Lo stile di vita non è più lo stesso, ma abbiamo pazienza …

Aiuto psicologico ai medici e personale sanitario (i nostri eroi del coronavirus)

Il personale sanitario è stanco stressato per il super lavoro che, in genere, si aggira a circa 12 ore al giorno. I casi che giungono in Ospedale sono da diagnosticare con vari metodi, inclusa tac, biopsie e poi via alla cura spesso disperata. L’ansia che si aggira nell’ambiente è alta …

Mal comune, mezzo gaudio

Qualcuno sta bene a casa in questa epoca del virus! Come Martina di 43 anni (nome inventato) che confessa di stare a casa tranquillamente, e non si sente in penitenza: sa che gli altri stanno pure a casa ed è come se stessero con lei: sentono il peso come lei, …

Ho tempo, ma non riesco a fare niente

Alcune persone mi scrivono dichiarando d’aver molto tempo a disposizione, grazie al coprifuoco di questi giorni, chiusi in casa, senza andar al lavoro in ufficio o in bottega. Queste stesse persone vorrebbero usufruire delle tante ore a disposizione per approfittarne e fare quei lavori in casa rimasti in sospesi o …

Agli arresti domiciliari (Coranovirus / Covid-19)

La costrizione preventiva, attuata come legge da promulgazioni governative, di restare entro le proprie mura domestiche, per molta gente è naturalmente vissuta come un sacrificio immane. Sappiamo che a questa normativa si associano severe sanzioni e controlli da parte degli organi di polizia che controlla continuamente il territorio. Le persone …

13 Marzo 2020 Coronavirus (Covid-19 oggi): La comunicazione

Negli anni del 1920 un’importante pandemia, la cosi detta Spagnola, causò 50 milioni di morti in tutto il mondo. I virus, forse, sono sempre stati i padroni del globo: non sappiamo infatti se i primi esseri viventi ad abitare i mari e gli oceani del pianeta siano state le cellule …