Rimpianto e Nostalgia

Marilyn Monroe scriveva nei suoi diari che lungo la vita delle persone si dovrebbe maturare psicologicamente in fretta per realizzare i propri desideri e per gioire delle proprie scelte prima di diventare anziani e poi vecchi. In tal modo non si avrebbero tanti rimpianti, non si soffrirebbe per quel che …

Volli sempre volli, fortissimamente volli

Si tratta di un’epigrafe che è diventata un’icona associata a Vittorio Alfieri. Questa ormai notissima iscrizione si riferirebbe alla costrizione secondo la quale il poeta si sarebbe fatto legare a una sedia per far emergere la voglia di studiare oltre misura. Studiare era inteso con lo spirito di sacrificio tanto …

Bisogno oppure  Desiderio?

Il bisogno si manifesta psicologicamente dal senso di mancanza e può essere connesso con carenze biologiche e fisiologiche: dall’affetto al sonno, alla fame, i tanti bisogni reclamano altrettanti appagamenti e che avvengano il più presto possibile. Si può descrivere il bisogno seguendo il concetto di pulsione che Freud intendeva come …

Sessualità e pornografia durante la prigionia del Virus

Ci si sarebbe aspettato che la gente, e le coppie in generale, sia in Italia che nel mondo, durante le severe restrizioni di questo ultimo anno avrebbe per lo meno un po’ incrementato l’attività sessuale. Gli studi sono stati tanti e i sessuologi raccontano che invece è complessivamente avvenuto il …

Il deludente ideale della Geisha

Nel teatro Kabuki nel Giappone del 1600 particolarmente diffuso a Kyoto e Osaka, Geisha (Geiko) significa: uomo d’arte. Alcuni artisti di teatro travestiti da buffoni, potevano intrattenere certe dame e divertirle. In seguito nel 1700, gradatamente il ruolo maschile del geico lascia il posto al ruolo femminile della donna e …

Insonnia e Virus

Il mondo surreale creato dal Virus agisce nell’immaginario dei bambini, adolescenti, ma anche negli adulti turbando il sonno. La realtà quotidiana alla quale siamo normalmente abituati a vivere svolge una funzione di contenimento e di controllo dell’immaginario e di blocco a un possibile dilagare dei fantasmi, cioè il reale permette …

Danni psichici per protratta prigionia

I danni psicologici sono potenzialmente tanti: sia i bambini più piccoli, sia i ragazzi adolescenti sono costretti a seguire le lezioni scolastiche da casa. Molto spesso le case sono piccole e lo spazio per ascoltare e interagire con un video-schermo richiedono silenzio e la stanza a disposizione: e se ci …

Psicopatologia del potere

Il potere riguarda il possesso, da parte di una persona o di un gruppo, dei mezzi necessari per raggiungere scopi o obiettivi che costituiscono mete desiderate. Ciò implica una eventuale competizione tra altri soggetti che si propongono lo stesso fine. Il potere presuppone anche la padronanza e la capacità di …

Sindrome della rassegnazione

Tale sindrome è stata diagnosticata in Svezia tra gli adolescenti che sono figli di immigrati ai quali è stato negato l’asilo: penso si possa affermare che questa sindrome sia caratterizzata da sintomi che sono conseguenti al rifiuto, in particolare quando i soggetti rifiutati sono psicologicamente deboli ed impreparati all’evento stesso. …

Senso di inadeguatezza dei giovani verso il futuro

Nel 1929 S. Freud pubblica il saggio psicosociologico Il Disagio della civiltà nel quale descrive come la necessaria civilizzazione sociale possa creare angoscia diffusa nella gente. Si tratta a mio parere di una visione romantica dell’autore che presuppone che la spontaneità umana delle pulsioni biologiche siano incapsulate dalle normative educazionali …